IL PANETTONE PRIMA DEL PANETTONE

Da dove arriva il dolce che ha conquistato tutti gli italiani, diventando un simbolo del Natale?


A parte il legame con la sua città, Milano, il panettone ha una lunga storia e, come succede per tutte le ricette tradizionali, un esordio a dir poco nebuloso.


Il Panettone Prima del Panettone ripercorre le avventure del panettone ai suoi inizi: è una specie di atto di nascita colto, istruttivo e filologicamente ben documentato di un impasto che, pensato per diventare un pane, si è trasformato nel tempo, grazie all’estro di fornai e pasticceri, in qualcosa di dolce e confortante, per celebrare la magia del Natale e il senso di condivisione che ne deriva.


Il testo contiene il manoscritto ambrosiano di Giorgio Valagussa che parla per primo dei “tre gran pani di frumento” all’origine del dolce milanese.


Antonella Campanini (saggio introduttivo) è ricercatrice in Storia medievale presso l’Università degli Studi di Scienze Gastronomiche di Pollenzo (CN), dove insegna Storia delle culture alimentari e Storia della cucina e della gastronomia. Principale oggetto dei suoi studi è la storia sociale dell’alimentazione tra Medioevo e prima Età moderna, ma si occupa anche della formazione del patrimonio alimentare italiano.


Silvia Donghi (trascrizione diplomatica, note e conclusioni) si è laureata in lettere Moderne presso l’Università Cattolica di Milano. Nel 2006 consegue il titolo di dottore di ricerca in Scienze Storiche presso la Scuola Superiore di Studi Storici della Repubblica di San Marino. Dal 2008 svolge la mansione di bibliotecaria per l’Associazione Culturale Biblioteca Famiglia Meneghina e, dal 2013, di bibliotecaria presso la Società del Giardino.


Stanislao Porzio (curatore) è copywriter, docente di scrittura pubblicitaria presso l’Accademia SantaGiulia di Brescia, scrittore e organizzatore di eventi. Autore di libri d’argomento gastronomico editi da Guido Tommasi. Si è occupato specificatamente del panettone ne “Il panettone. Storia, leggende e segreti di un protagonista del natale” (Milano, 2007), premiato al Gourmet World Cook Award nel 2009 a Parigi. Dal 2008 organizza annualmente a fine novembre Re Panettone®, Festa del dolce milanese.


Guido Tommasi (editore) è un editore che ha saputo guardare avanti. E fin da tempi non sospetti, quando parlare di cibo, chef, gastronomia e ricette era tutto fuorché all’ordine del giorno, è diventato il vero punto di riferimento editoriale nel mondo del food. I suoi libri, a lavorazione artigianale e lenta lievitazione, sono raffinati ma di sostanza, proprio come il panettone.

In alto alcune copie del libro.


Al centro, da sinistra a destra:

Guido Tommasi, Stanislao Porzio e Antonella Campanini.


In basso un appassionato del panettone tiene in mano una copia del libro.

NEWSLETTER    ||    LIBRO    ||    TESTO DONEGANI

L’ASSOCIAZIONEAssociazione.html
ATTIVITÀ 2013Attivita_2013.html
HOMEHome.html
RE PANETTONEhttp://repanettone.it/RePanettone/home.html
ISCRIVITIIscriviti.html
ATTIVITÀ 2014Attivita_2014.html